Ricerca


        → Laboratori teatrali.

Percorsi di teatro e di studio delle tecniche dell'attore, del corpo e della voce e delle emozioni, un'analisi dello spazio scenico e del tempo teatrale, per arrivare divertendosi alla realizzazione di uno spettacolo finale. Esplorazione nella “galassia” del teatro.

  → MEDIAmente.
Laboratorio multimediale e sociale. Ricerca su temi importanti, anche didattici, in modo poco convenzionale, con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi su vari argomenti socio-culturali attraverso la realizzazione di produzioni artistiche e culturali multimediali.
        → Scrittura Creativa.

Laboratori di scrittura creativa per tutti e per tutti i gusti. Dalla realizzazione dei copioni degli spettacoli alla scrittura di favole e racconti per grandi e piccoli.

     → LAB.TEA. Esplorazione nella “galassia” del teatro.
Laboratorio Teatrale. Un percorso di studio delle tecniche dell'attore, dello strumento-corpo e dello strumento-voce, un'analisi dello spazio scenico e del tempo drammaturgico, per arrivare divertendosi alla realizzazione di uno spettacolo finale.
→ Bottega delle Nuove Favole.
Laboratorio di Scrittura Creativa per “nonni”, finalizzata alla scrittura di nuove favole per bambini.

→ Scrittura collettiva.
Pezzi di racconti e romanzi da smontare, ricomporre e trasformare con il lavoro di tutti in un nuovo originale prodotto creativo. I ragazzi saranno guidati con giochi, trucchi e tecniche di scrittura per la realizzazione di un breve prodotto collettivo. Gli stimoli che provengono da ogni ragazzo verranno ritrovati in un lavoro comune, in cui la storia di ognuno sia fusa nella storia del gruppo.
→ Rappresentare.
Creare una performance in una o più lezioni. L'evento finale prevede una storia, un prologo, un epilogo ed una coreografia intesa come movimento scenico. Se la lezione è una sola, l'evento teatrale avrà una durata di circa cinque minuti. Scopo sarà quello di costruire una performance dando ai ragazzi delle basi tecniche su cui poggiarsi ma lasciando a loro i contenuti liberando la creatività in un insieme corale e condiviso.

→ Laboratorio di teatro per educatori.

È un percorso per educatori e operatori del sociale, non necessariamente con precedenti esperienze teatrali. Lo scopo del Laboratorio è suggerire degli strumenti di comunicazione, interazione e apprendimento che vengono dal mondo del teatro, dalla sua storia e dalle sue ricerche. I partecipanti sperimenteranno i giochi e le dinamiche teatrali proposte, sia come utenti che come conduttori, in un continuo confronto tra esperienza dell'esercizio teatrale e riflessione sulla sua utilità in ambito educativo.

→ Il burattino come co-educatore.

Si propone un workshop sull'uso del burattino come strumento educativo. Un confronto con il burattino, inteso non necessariamente come personaggio di favole, narrazioni e del “teatrino” comunemente inteso, ma come figura “vivente” e allo stesso tempo “magica” agli occhi dei suoi spettatori (bambini e non), che possa affiancare l’insegnante, l'operatore, l’educatore nel rapporto con loro, come co-educatore.

→ Corso per operatori teatrali per bambini.

Formazione base per utilizzare il “nostro” teatro con i bambini. Proposta dei nostri giochi teatrali e dei nostri metodi di conduzione teatrale con i bambini in progetti scolastici e non.

A seguito di questo corso, c’è possibilità di un inserimento lavorativo con la nostra associazione.